Thessy Schoenholzer Nichols

Thessy Schoenholzer Nichols, studiosa e storica svizzera del tessile, è una dei più importanti esperti internazionali di merletto, costume e ricamo. Dopo gli studi in Svizzera, si trasferisce a New York, dove lavora come restauratrice e conservatrice presso il dipartimento tessile di prestigiosi musei.
Il trasferimento a Firenze nel 1985 e la collaborazione con la Galleria del Costume per il restauro, la conservazione e l’allestimento di costumi per mostre danno il via a un periodo denso di progetti presso numerosi musei italiani.

A partire dal 1989 ha insegnato design di moda, drappeggio e ricostruzione filologica del costume presso diversi istituti e atenei, fra cui il Polimoda di Firenze, l’Università di Trieste e l’Università di Firenze. Studia abiti di mummie nelle Marche e in Emilia Romagna. Dal 2016 lavora ad un progetto di studio sul merletto presso il Textilmuseum St. Gallen di San Gallo (Svizzera). Come studiosa del tessile, e nello specifico di costumi e merletti, ha pubblicato ricerche condotte presso collezioni italiane e ha partecipato a numerose mostre e manifestazioni internazionali.
La sua passione è da sempre il merletto a fuselli, che lavora da autodidatta come espressione artistica personale.